venerdì 24 ottobre 2014

Gostilna Sardoc a Precenicco, una calda domenica triestina



Eh si, proprio una calda piacevole domenica trascorsa sul Carso triestino.
In occasione del battesimo del nuovo cuginetto, abbiamo conosciuto questa gostilna ( sono più trattorie che ristoranti), dove si mangiano specialità carsoline, generalmente a prezzi contenuti.







 Pur avendo i suoceri a Opicina, non conoscevo questo posto, immerso nel bosco del carso.




Situato su una strada poco trafficata, l'ambiente è piacevole e silenzioso.
















Il verde tutt'attorno non manca, temevo per il fresca brezza triestina che di solito la soffro, ma questa domenica il sole ci ha baciati per tutto il giorno.





Come antipasto salumi misti di cervo e cinghiale, molto saporiti, accompagnati dal pane fatto in casa, molto buono.







Come primo piatto hanno portato un tris, classico rotolo con gli spinaci e ricotta, pasticcio di radicchio e tortelli di zucca.





 Non potevano mancare come secondo piatto lo stinco di manzo accompagnato dalle classiche patate in tecia.





E un particolare petto d'oca con aceto balsamico.





Peccato solo che la torta non era un dolce tipico triestino di cui vado matta, quale? tutti direi.



E il piccolo festeggiato con il ricordo di questa bella giornata.




3 commenti:

  1. è un bel posto, si mangia bene !

    RispondiElimina
  2. Con questo post ti sei guadagnata una cena gratis presso questo locale
    ciao un abbraccio Graziella

    RispondiElimina
  3. Caspita sembra proprio un bel post e mi hai incuriosito!!
    Grazie per essere passata da me e ti seguo anch'io!! UN bacione :*

    RispondiElimina