giovedì 4 febbraio 2010

Strudel di pane e olive

Quando mi reco a Trieste, immancabilmente vado in un panificio dove trovo questi filoncini di pane con olive intere.
Ne siamo tutti ghiotti....
Mi son così cimentata e provato a realizzarlo







Il pomeriggio precedente ho rinfrescato il lievito madre, una volta lievitato ho impastato circa 600 gr di farina 0 con un terzo del peso di masta madre, un filo di olio evo, sale.
Ho lasciato l'impasto a lievitare per tutta la notte.
Al mattino seguente ho steso la pasta, cosparso di olive (senza nocciolo) e arrotolata come uno strudel.
Lasciato ancora lieviare per un'oretta e infornato per 40 minuti circa.




buono!!

9 commenti:

  1. è bellissimo io tuo nuovo vestito blog!!!il pane ancora di più!!!un bacione

    RispondiElimina
  2. Bello questo pane e dev'essere molto buono!!

    RispondiElimina
  3. complimenti! deve essere buonissimo!

    RispondiElimina
  4. Ma veramente è così bello e buono?? Spledido ed invitante, oltre che aromatico con tutte queste olive giganti!
    baci baci

    RispondiElimina
  5. Che fameee... deve essere davvero delizioso... bacii.

    RispondiElimina
  6. un gentile saluto!
    e grazie della visita

    RispondiElimina
  7. Ciao :)

    Mi chiamo Elena e sul mio blog di cucina sto raccogliendo delle ricette, insieme agli altri food blogger, per creare una raccolta. :)

    Si tratta di ricette "a colori" che verrebbero poi raccolte (citando ovviamente le fonti) in un ebook scaricabile da tutti gli amanti della buona cucina.

    Se ti può interessare, questo è il link dove ci sono tutti i dettagli. :)

    Raccolta ricette di cucina


    Spero di averti incuriosita. :P

    Ti auguro buona giornata,

    elena.

    RispondiElimina